giovanni de luna

now browsing by tag

 
 

La fabbrica del consenso alla guerra.

manifestazionePodcast e materiali della quindicesima puntata. In un mese, nel luglio 1914, le opinioni pubbliche di tutta Europa sono passate dal pacifismo all’interventismo. Un cambiamento di stato repentino, frutto di una macchina del consenso di governi e di opinion leader. Ne abbiamo parlato con la psicologa sociale Angelica Mucchi Faina e con lo psicanalista Pietro Rizzi. Contributi di Ada Gigli Marchetti e Giovanni De Luna. Ultima puntata della rubrica su musica & guerra curata da Claudio Ricordi che ci parla di Giacomo Puccini. Ecco il podcast.

Read the rest of this page »

La prima guerra totale, di massa, che azzera la centralità europea. Podcast e materiali della quinta puntata.

europaDi massa, anticipatrice di tutte le violenze del ‘Novecento, totalitaria, che ha plasmato l’amor patrio e l’odio per il potere centrale. Quattro storici, che sottolineano aspetti molto diversi, a confronto sulla Grande Guerra: Giovanni De Luna, Gerhard Hirschfeld, Hew Strachan e Paolo Mieli. La recensione di Vincenzo Mantovani è dedicata oggi al libro di Niall Ferguson – “Il grido dei morti” – Mondadori. Claudio Ricordi ci parla oggi di Claude Debussy. Ecco il podcast.

Read the rest of this page »