autista moravo

now browsing by tag

 
 

Autista Moravo di nuovo on air su Radio Popolare!

autistaAutista Moravo torna in replica su Radio Popolare! Dal 29 giugno al 31 luglio, tutte le puntate andate in onda lo scorso anno, per i tanti ascoltatori che ce l’hanno richesto e hanno apprezzato il nostro progetto. Ecco gli orari della trasmissione (i podcast sono disponibili sul sito)
-dal 29 giugno al 3 luglio, alle 20.30
-dal 6 luglio al 31 luglio, alle 10.10

Buon ascolto!

Read the rest of this page »

#autistatour: 29 giugno, Coop Lomellina

AUTISTA MORAVOLunedì 29 giugno
Ore 21, via Lomellina 14, Milano
Coop La Liberazione

“Non c’è pacem in terris”
Una serata con Autista Moravo

Vi aspettiamo!

Le chiavette USB di “Autista moravo”!

chiavette_autistaEbbene si, sono arrivate! Ce le avete chieste in tanti in questi mesi e finalmente sono pronte: le chiavette USB con tutte le puntate di “Autista moravo”. Un gadget utile e simpatico con cui potrete conservare e riascoltare tutti i contenuti e sostenere il progetto curato da Radio Popolare e Lapsus. Si possono acquistare passando in radio, in via Ollearo 5 a Milano, alle iniziative di Radio Popolare, a quelle di Lapsus o alle serate di “Autista moravo”. A proposito: se siete interessati, invitateci per realizzare “Non c’è pacem in terris. Una serata con Autista moravo tra Storia e attualità“! Sarà un’occasione per conoscerci e ragionare sul mondo contemporaneo partendo dalla Grande Guerra.

Continuate a seguirci!

Read the rest of this page »

Spagnola: l’epidemia dimenticata

influenza-spagnola-1918Quando l’umanità, stremata da 4 anni di guerra, stava cominciando a vedere la fine delle sofferenze, arrivò una spaventosa epidemia influenzale: la spagnola. E’ una vicenda tragicamente affascinante: ricorda le grandi epidemie di peste tramandate dagli scrittori, uccise più persone della Grande Guerra eppure è quasi dimenticata. Volutamente dimenticata? Eugenia Tognotti, storica della medicina all’Università di Sassari ha scritto per le Edizione Franco Angeli il libro “La spagnola in Italia” ed è stata la protagonista di questa puntata di “Autista moravo”. Ecco il podcst di oggi.

Read the rest of this page »

Donne e Grande Guerra

balabanoffCent’anni fa eravamo alla vigilia del voltafaccia della maggioranza dei parlamentari che concedono, sull’onda della piazza, i poteri di guerra al Governo italiano. Gli uomini partono per il fronte, negli uffici e nelle fabbriche vengono sostituiti dall’esercito di riserva delle donne. Un’emancipazione che durerà il tempo della guerra: dopo il 4 novembre 1918 e fino alla Resistenza, alle donne non resterà che il focolare domestico.
Due donne speciali però incarnano però quegli anni burrascosi: Angelica Balabanoff (nella foto in alto), pasionaria socialista, e Margherita Sarfatti, convertita all’interventismo e poi al fascismo. In questa puntata di “Autista moravo” scoprirete cosa ha unito e cosa ha diviso queste due formidabili donne. Hanno colloborato a questa puntata Silvia Giacomini e Eleonora Dall’Ovo. Ecco il podcast di oggi.

Read the rest of this page »

Convertiti alla guerra?

fullAutista moravo riparte nella settimana in cui, cent’anni fa, l’Italia entrava in guerra. Per alcuni fu il “maggio radioso”, per un milione e duecentomila italiani fu la condanna a morte. L’ospite della prima puntata di questa nuova serie di Autista moravo e’ il professor Mario Isnenghi, autorita’ in materia, che ha appena pubblicato per Donzelli il libro “Convertirsi alla guerra“. Il professor Isnenghi ci spiega chi sono i convertiti: esponenti politici, cattolici e perfino quelle masse popolari che fino a pochi anni prima non erano neppure degne di votare e nel 1915 piu’ o meno spontaneamente mettono a disposizione la propria vita. Una particolare attenzione il professor Isnenghi la dedica al ruolo dei media che non potevano, cent’anni fa, essere di massa perche’ quasi un italiano su due non sapeva ne’ leggere ne’ scrivere. Restate in ascolto perche’ abbiamo in serbo anche altre sorprese. Ecco il podcast di oggi!

Read the rest of this page »

Autista Moravo: 5 puntate speciali per un maggio radio-fonico!

avanti_prima_guerra_mondiale“Autista moravo” torna con cinque puntate speciali in vista del 24 maggio, data della nefasta entrata dell’Italia nella Grande Guerra. Invece del maggio radioso, sarà un maggio “radio-fonico” quello curato da Danilo De Biasio: da lunedì 18 maggio a venerdì 22, dalle 11.25 alle 11.35, dieci minuti di “Autista moravo” in cui parleremo di “maggio radioso”, di Grande Guerra e fascismo, di donne pacifiste e della tremenda spagnola…

State in ascolto e spargete la voce!

Read the rest of this page »

#autistatour: nuova tappa il 15 maggio a Cantù

venerdi-storia-2015Venerdì 15 maggio 2015
Ore 21, Aula Magna Liceo Fermi
Via Giovanni XXIII – Cantù (CO)

“Non c’è pacem in terris”
Una serata con “Autista moravo”

“Autista moravo” fa tappa a Cantù. L’incontro “Non c’è pacem in terris” che nei mesi scorsi ha toccato diversi altri comuni, rientrerà nella programmazione de “I venerdì della Storia”, l’iniziativa promossa da Coordinamento Comasco per la Pace, Liceo Fermi di Cantù e amministrazione comunale. Una nuova occasione per tornare indietro nel tempo, interrogandoci sui grandi temi della contemporaneità… Vi aspettiamo!

Intervengono

Danilo De Biasio, Radio Popolare
Martino Iniziato, Lapsus

Read the rest of this page »

“Autista moravo”: utile anche per una nuova didattica della Storia

scuoladigitale“Autista moravo” continua a darci grandi soddisfazioni! La professoressa Roberta Portioli, docente di italiano e storia della classe 5a A dell’ITSOS “Albert Steiner” di Milano infatti, dopo aver seguito la trasmissione, ha fatto montare ai suoi studenti il contenuto di alcune di esse in un podcast dedicato alla Prima Guerra Mondiale. Una forma efficace ed innovativa di didattica della storia che ha reso molto coivolgente il lavoro per i ragazzi, facendoli appassionare al tema e trasmettendo comunque contenuti e competenze.

Siamo molto fieri che il nostro lavoro abbia fatto da base a questa esperienza, riconosciuta anche dalla Struttura di Missione per gli anniversari di interesse nazionale della Presidenza del Consiglio. Continuate a seguirci!

Read the rest of this page »

#autistatour: 22 gennaio a Cinisello Balsamo

moravo collectionGiovedì 22 gennaio 2015
Ore 21, Sala incontri
Centro Culturale Il Pertini
Piazza Confalonieri 3
Cinisello Balsamo

1914-2014: non c’è “pace, in terris”
“Autista moravo” arriva a Cinisello Balsamo. L’incontro “Non c’è pacem in terris” che nei mesi scorsi ha toccato diversi altri comuni, inaugurerà il 22 gennaio il programma di iniziative dedicate al 100° anniversario della Grande Guerra promosso dal Comune di Cinisello Balsamo. Sarà un’occasione per tornare indietro nel tempo, anche alla luce dei recenti tragici avvenimenti: vi racconteremo infatti la storia della moschea di Parigi, nata proprio in seguito alla Grande Guerra… Vi aspettiamo!

Intervengono

Danilo De Biasio, Radio Popolare
Martino Iniziato, Lapsus
Andrea Catania, assessore alla Cultura comune di Cinisello Balsamo