Berlino e Vienna come due pugili suonati.

germaniaPodcast e materiali della ventitreesima puntata di “Autista moravo”. Perché le due nazioni che più di altre hanno voluto la Grande Guerra sono uscite sconfitte? Per rispondere a questa domanda serve capire cosa successe al fronte, come la popolazione resistette alla fame, l’entrata in guerra degli Stati Uniti e la rivoluzione d’ottobre in Russia. E compaiono personaggi affascinanti, come il mitico Parvus. Ne abbiamo parlato con Giovanni Schininà, storico all’Università di Catania e Gerhard Hirschfeld, che insegna storia a Stoccarda. Caterina Croce ci ha parlato di un altro documento liberamente scaricabile dal sito della Fondazione Feltrinelli: Against the War della Socialist Propaganda League of America. Silvia Galasso, per la rubrica dedicata al panorama artistico negli anni della Grande Guerra, ci ha parlato dei futuristi. Ecco il podcast.

Per approfondire la figura di Parvus consigliamo il libro “Il grande Parvus”, di Pietro Zveteremich – Garzanti (1988)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *